esce oggi – Eremìa il nuovo disco di Ettore Castagna (alfamusic – Italysona)

Eremia nasce come progetto inizialmente solitario. L’autore intende costruire un percorso di canzoni su una chitarra di impostazione popolare e sui suoi cicli ritmico melodici

La lingua narrartiva si fonda su vari dialetti calabresi e sul greco. Progressivamente, dall’idea less is more, l’autore si è mosso alla ricerca di altri musicisti con i quali costruire un dialogo su timbri, colori, armonie.

Ne è nata una grande quantità di collaborazioni con musicisti dai quattro angoli del pianeta che hanno conferito una ricchezza timbrica e di incontro culturale che è raro ritrovare in un solo album.  

Ἐρημία/Eremìa è stata la scoperta che mi piace raccontare storie. Undici canzoni che nascono in un momento di acuta solitudine nella quale la musica è diventata rifugio, riflessione, memoria.

Ἐρημία/Eremìa racconta in greco, in arabo e, sopratutto, in dialetto, la mia lingua madre. Ma anche Ἐρημία/Eremìa suona. Suona in molte più lingue ancora con la meraviglia acustica di tanti musicisti fratelli.

Personnel and credits:

Ettore Castagna: voce, chitarra acustica. Inoltre: chitarra elettrica (2, 3, 10), chitarra battente (9),

lira e lira basso (8),

tamburello (1, 4, 9), harmonium (2), doppio flauto (5), flauto armonico (3), grancassa (5, 11),

malarruni (11), piatti (11)

Abdallah Ajerrar: gwembri (1 e11), voce (11)

Rashmi V. Bhatt: tabla e percussioni (5, 8)

Nico Canzoniero: chitarra elettrica(6)

Nando Citarella: tammorra muta (5)

Charles Ferris: tromba, trombone (5)

Vajiheh Hadjihosseini: setàr (2)

Vahid Hadjihosseini: daf (2)

Lavinia Mancusi: voce (2, 5, 6)

Chiara Mastroianni e Giuseppe Muraca: metitura (11)

Mimmo Mellace: batteria (3, 6), piatti (8)

Paolo Modugno: bendir, dayereh, daf, dumbek (2, 7)

Mimmo Morello: zampogna a paru (11)

Yiannis Panaiotopoulos: lira palià (1, 8), oud (6), politiki lira (10)

Dario Rosciglione: contrabbasso (4, 5)

Fabrizio Salvatore: tastiere (4, 11)

Carmine Torchia: tastiere (3, 8), voce (3), chitarra classica (6, 7), basso elettrico (6, 8, 9),

chitarra elettrica (9), mandolino (9)

Enzo Tropepe: chitarra elettrica (4), basso fretless (2, 7, 10)

Salvatore Zambataro: fisarmoniche (3, arrangiamento delle fisarmoniche e tastiere:

Alessandro Santacaterina)

Prodotto da Ettore Castagna, Fabrizio Salvatore e Alessandro Guardia per AlfaMusic Label&Publishing

Registrato nel 2021 presso AlfaMusic Studio, Roma

Tecnico del suono: Alessandro Guardia

Missato da Ettore Castagna e Alessandro Guardia

Coordinamento di produzione: Fabrizio Salvatore

Progetto grafico e fotografie della serie “Death Valley”: Luca Andreoni            

I ritratti di Ettore Castagna sono di Giuseppe Pontari

Cd Track list:

1 Middalo Pricìo

2 Riace

3 ῏Αφροσὺνη/Afrosìne (Randi è la notte)

4 Ἐρημία/Eremìa

5 Mundu spersu (Carciru frabbricatu a Favignana)

6 Tempu ca scurra

7 Mundu spersu reprise (Mai ca dormu)

8 ῏Αφροσὺνη/Afrosìne reprise (To àroma ti llaranghìa pricìa)

9 Mastru Totò

10 Ἐρημία/Eremìa reprise (Solitudina)

11 Dimenticanza

 

Testi e musiche: Ettore Castagna

Edizioni musicali: AlfaMusic Studio – italysona (Siae)